downloadLA PARTITA

Un’altra partita buttata al vento domenica sera contro l’Inter.  La Roma ha difeso egregiamente il vantaggio nel primo tempo di Stephan El Shaarawy (soprattutto grazie ad uno strepitoso Alisson tra i pali), ma negli ultimi 20 minuti della partita è calata la concentrazione e all’ 86′  Vecino ha regalato il pari finale ai nerazzurri.

Oltre ad Alisson, bisogna registrare la solita ottima prestazione di El Shaarawy, l’unico del reparto d’attacco giallorosso in questo periodo a regalare note positive. Mercoledì sera a distanza di due giorni si torna in campo per recuperare la terza giornata di Serie A contro la Sampdoria. La Roma deve reagire, sfumato ormai l’obbiettivo scudetto bisogna rimanere aggrappati ai posti Champions per la prossima stagione.

STATISTICHE

Nella sua storia, la Roma è riuscita a vincere solamente 9 volte in casa della squadra blucerchiata e l’ ultimo successo per 0-2 risale addirittura alla stagione 2013-2014, con le reti giallorosse  di Benatia e Gervinho. La Sampdoria quest’anno ha regalato ai propri tifosi prestazioni altalenanti, ma in casa la squadra di Giampaolo è stata davvero devastante vincendo addirittura contro la Juventus. Un giocatore della Sampdoria assolutamente da tener d’occhio è l’ormai 35enne Fabio Quagliarella.

Il calciatore napoletano, sta vivendo una seconda giovinezza ed infatti ha già siglato a metà stagione la bellezza di 15 goal il miglior score della sua intera carriera. Quagliarella comunque dopo la tripletta ai danni della Fiorentina rischia di non partite dall’inizio contro la Roma, invece nonostante le voci di mercato Edin Dzeko sarà quasi sicuramente del match.

MILANO_20061127_GASPORT_01--473x264AMARCORD

Il Sampdoria-Roma del 26 novembre 2006 sarà ricordato per sempre nei libri di calcio come il goal più bello dell’eterna carriera di Francesco Totti. La Roma rincorreva la vetta della classifica e al 13′ minuto Totti porta in vantaggio i giallorossi.

Passa un minuto ed è immediato il pareggio blucerchiato con Volpi. Ma la Roma non ci sta e prima dello scadere del primo tempo mette a segno altri due goal portandosi all’intervallo con il risultato di 1-3. Succede l’impossibile, impossibile perché non è umano un goal del genere: 29′ minuto del secondo tempo, Cassetti crossa sulla sinistra e Francesco Totti da una posizione impossibile per calciare, laterale e con il piede sinistro trova un goal leggendario; tutto lo stadio si alza in piedi ad applaudire tale meraviglia.

Nei minuti di recupero, siglando un calcio di rigore, Flachi accorcia le distanze e la partita si conclude con il risultato di 2-4 per noi. In quel goal di Francesco c’era tecnica, precisione, potenza, classe.. C’era semplicemente la poesia dell’ ultima bandiera di questo sport, nel quale adesso purtroppo contano solamente i soldi. Grazie capitano.

 

QUOTE SNAI

1 3,55

X 3,60

2 2,00

 

FONTI: asroma.com

FOTO: ilgiorno.it/gazzetta.it

 

Roma Talk Radio

Alessandro Ambrosino

FOTO: corrieredellosport.it/sport.sky.it

Ascoltaci in diretta su Roma Talk Radio dal lunedì al Sabato dalle 10.00 alle 22.00 !

Per scaricare clicca sulla scritta arancione !

SCARICA Roma Talk Radio per Android

SCARICA Roma Talk Radio per Apple

SCARICA Roma Talk Radio per Windows Phone

SCARICA Roma Talk Radio per Tune In

Oppure :

Direttamente dal ns sito

Direttamente dalla ns pagina Facebook con le ns Dirette TV Live 

(METTENDO MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK CI AIUTERAI A CRESCERE )

RomaTalkRadio è un’emittente WebRadiofonica e una testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale di Roma Nr. 204/2013  del 30/07/2013 

rtr

Editore : Andrea Materia

Direttore Artistico : Fulvio Micozzi