L’ex allenatore ripercorre l’esperienza giallorossa in una lunga intervista.

Eusebio Di francesco, ex allenatore della Roma
Eusebio Di Francesco ripercorre la sua esperienza sulla panchina della Roma (Foto: YouTube)

Corriere dello Sport (G. D’Ubaldo) – Dalla semifinale di Champions ai fallimenti della stagione successiva, Eusebio Di Francesco torna a parlare dell’esperienza capitolina in un’intervista alla Gazzetta Dello Sport, analizzando i motivi che hanno portato al suo esonero.

Dopo la partita contro il Porto a marzo dello scorso anno arrivò l’esonero.
Il calcio è così, legato a episodi: l’esonero è stato un insieme di situazioni al di là dei risultati. C’era un po’ di malcontento che ci ha portato a quell’epilogo. Era un momento particolare, avevamo perso il derby.

Male.
Sì, male, ma io su quattro derby ne ho vinti due e perso solo quello: è l’unico che si ricorda. A Oporto siamo stati sfortunati per l’arbitraggio. Meritavamo i quarti. L’anno prima arrivammo in semifinale. In Europa abbiamo fatto il massimo. resta il dispiacere della sconfitta a Liverpool, in condizioni particolari. Poi all’Olimpico ci siamo fatti gol da soli subito, l’espulsione di El Shaarawy, il salvataggio sulla linea…

Parlava di malcontento.
Non dico a livello personale, era un periodo particolare, difficile per tutti, se fossimo passati con il Porto non so quale sarebbe stato il mio futuro, forse avrei scelto di andarmene io.

La campagna acquisti quell’estate sfasciò una squadra che andava solo migliorata.
Sono state fatte delle scelte non corrette, a cominciare da quella che rimpiango più di tutte, le partenze di Strootman e Nainggolan. Strootman è un giocatore straordinario, con la sua partenza abbiamo perso personalità e lo abbiamo pagato in continuità di risultati. Ho il rimpianto di non aver insistito a farlo restare, ho assecondato la sua decisione. I risultati altalenanti del secondo anno non ci furono nel primo, nonostante il caos con il mercato di gennaio, Dzeko in bilico, stava per andare al Chelsea. I giovani andavano aspettati, ho dovuto rivedere il sistema di gioco per adattarlo alle caratteristiche di certi giocatori. Under è dovuto maturare, Kluivert ha avuto bisogno di tempo. Poi Zaniolo. Tutti mi dicevano che era un ragazzino complicato, io non ho avuto nessun problema con lui, all’inizio alcune volte l’ho ripreso davanti alla squadra ed è diventato il gioiello del calcio italiano.

Pastore è stato un equivoco tattico.
Non voglio attribuire responsabilità a nessuno. Anche quest’anno si è visto che il problema principale è il fisico. Non abbiamo avuto un buon rapporto, ma non riesco ad avere rancore per certe sue dichiarazioni. Non è riuscito a render come ci si aspettava, ho visto che anche quest; anno aveva grande voglia ma non gioca da mesi. La qualità non è in discussione.

Qual è stato il vero rapporto con Monchi?
Ho avuto sempre un ottimo rapporto, devo ringraziarlo perché è stato uno di quelli che mi ha voluto alla Roma. Non è facile fare il mercato dovendo vendere Salah e Alisson, abbiamo avuto contrasti su alcune situazioni, come in una famiglia, ma abbiamo cercato di andare sempre nella stessa direzione.

La stima l’ha avuta anche dagli altri dirigenti?
Sì, anche se non capisco il pregiudizio, io sono arrivato alla Roma dopo anni importanti al Sassuolo, con risultati straordinari, ma nessuno li ricordava. […] Mi sento ancora con Fienga, la stima è reciproca. Le critiche arrivarono alla prima partita pareggiata o alla sconfitta a Milano al 96′. Sentirsi in discussione o il capro espiatorio dispiace. Ma sono diventato più combattivo. Alla lunga però la tensione rischia di logorarti.

Come per un 2-2 a Cagliari nel recupero, dopo che vincevate 2-0. In una foto si vede lei che ride, arrivarono altre critiche.
Era una risata di rabbia, sono cattiverie. Quella sera accadde qualcosa di impensabile, loro erano rimasti in nove, non abbiamo gestito l’ultima palla, dopo una partita dominata abbiamo pareggiato e il mio è stato un ghigno di rabbia.

Si diceva che i giocatori alla fine non la seguissero più.
Hanno dato sempre il massimo, ci sono stati momenti in cui non sono stato bravo a entrare nella loro testa. Sono state dette tante cose sbagliate. Anche quando la società ha deciso di mandarmi via alcuni giocatori hanno fatto di tutto per far cambiare idea a Pallotta, che presa la sua decisione. Con il presidente mi sono sentito qualche giorno dopo l’esonero, le sue parole mi hanno fatto piacere.

Qual è stato il ruolo di Totti?
Il fatto che sia stato lui a scegliere Ranieri ha fatto pensare che non fosse vicino a me. Non è stato così. Era l’uomo della società e l’amico dell’allenatore, mi ha sempre sostenuto, fino alla fine. Poi ha dovuto scegliere Ranieri, perché faceva parte del suo ruolo. Qualcuno ci ha speculato, ma i nostri rapporti sono tuttora buoni. Aveva la capacità di farmi capire le sensazioni dello spogliatoio, che conosceva bene, sa distinguere i giocatori di qualità, è un intenditore. Aveva una grande capacità di sdrammatizzare e trovare il sorriso nei momenti più difficili. L’ironia è una delle più grandi qualità.

Fu lui a parlare con Nainggolan, dopo il video di Capodanno.
Le gestione di Radja in quel caso fu condivisa da tutti, compreso il giocatore. Con lui il rapporto è stato leale. L’ho sentito durante il mercato, lo volevo portare alla Samp, mi aveva dato disponibilità, poi ha scelto il Cagliari per una questione di cuore. Capisce le situazioni in un attimo. Mi era d’aiuto in campo, come Dzeko, Kolarov, De Rossi.

Il capitano in una partita con il Genoa andò in panchina pur non potendo giocare. Già si parlava del suo esonero.
Voleva stare vicino alla squadra e anche a me, ha dimostrato attaccamento in un momento di difficoltà.

Le è stato vicino anche alla fine?
Sicuro. Daniele è uno di quelli che ha chiamato il presidente per evitare il mio esonero. Io dico sempre che l’allenatore è un uomo solo, ribadisco nessuno ha mai giocato contro. La Roma di Pallotta ha raggiunto il massimo con me in panchina. Nonostante gli infortuni, che sono ancora tanti. Trovare una spiegazione non è facile. a volte ci sono giocatori predisposti. Pensate a Pastore. Io vengo criticato perché cambio tanto, ma a volte tolgo un titolare per il timore che si infortuni.

Schick è stato una scommessa azzardata?
Nel 4-3-3 faceva fatica, per me è un centravanti o una seconda punta, riusciva a far meglio più vicino al centravanti. È arrivato in una condizione fisica inadeguata, poi si è fatto male, lo abbiamo dovuto gestire. Davanti aveva un giocatore come Dzeko, che su 60 partite 55 te le fa ad altissimi livelli. Come Kolarov. Per come si curano, per il rispetto del loro corpo sono professionisti straordinari. Schick era condizionato dalle critiche e del prezzo che era stato pagato.

 

E’ nata Roma Talk Radio For You!

Grande novità per i nostri lettorida oggi parte Roma Talk Radio For You!

Verranno scelti mensilmente per voi decine di prodotti dagli “scaffali” dei nostri partner commerciali (Sapori Tipici Italiani, Corsi.it, Amazon, e in arrivo molto altro ancora!).

Consigli che andranno dal genere alimentare fino all’ High Tech, passando per la possibilità di scegliere oltre 16.000 corsi online direttamente e comodamente da casa vostra e tanto altro ancora!

Acquisti che potrete fare ai vostri cari o anche a voi stessi, per soddisfare le tante curiosità relative ai sapori gastronomici tipici italiani ancora sconosciuti, oppure la vostra sete di conoscenza attraverso migliaia di corsi online qualificati o semplicemente l’acquisto di gadget e/o accessori per voi o per i vostri amici seguendo i trend più esclusivi del momento!

Ordinare cliccando dai nostri link sottostanti a voi non costerà nulla in più del normale prezzo di acquisto, per noi invece ogni vostro singolo acquisto sarà di vitale importanza per continuare a scrivere ma soprattutto a trasmettere in radio liberamente, entrando nelle case di tutta Italia e non solo per farvi compagnia, come facciamo da otto anni a questa parte…

Grazie per il vostro supporto!

Prodotti d’eccellenza agroalimentare italiana a Km ZEROprovenienti direttamente da produttori artigianali Italiani!

Capocollo biologico o coppa – stagionatura 60gg – 2 kg – Sapori della Valdichiana

Capocollo Bassianese con finocchietto, pepe, peperoncino, budello naturale – 1,5 Kg – stagionatura 3 mesi – Reggiani

Capocollo di Calabria D.O.P. piccante 2,5 kg Tenuta Corone – Salumificio Madeo

Chorizo Iberico sottovuoto 1 Kg – Alimentari San Michele – Carni

Coglioni di mulo 350 g Salumificio Ciliani

Coppa di Suino Nero Siciliano dei Nebrodi 1,2 kg Azienda Agricola Mulinello

Coppa Iberica sottovuoto 800g – Alimentari San Michele – Carni

Coppiette di Bassiano Dolci – busta 1 Kg – Reggiani

Coppiette di Bassiano Piccanti – busta 1 Kg – Reggiani

Coscia di cinghiale meta’ 1 kg – s/v Salumificio Su Sirboni

Fiaschetta al tartufo 450 g Salumificio Ciliani

Finocchiona IGP di Cinta Senese 500 g SV – Stagionatura 4 mesi – Salumeria di Monte San Savino

Fiordilardo di Suino Nero di Calabria 1,5 kg Tenuta Corone – Salumificio Madeo

Gota Cotta in forno a legna (guanciale) Sottovuoto – 2,2 kg – Sapori della Valdichiana

Guanciale Stagionato Amatriciano – 1,3 kg – Castelli Salumi

Jambon DOP – C/Osso 10,5 kg stagionatura 16 mesi – De Bosses

La Doppietta Calabra piccante confezione regalo 350 gr – Salumificio Madeo

Lardo di Cinta Senese trancio 300 g SV – Stagionatura 4 mesi – Salumeria di Monte San Savino

Lardo Tupando metà sottovuoto 1,6 Kg stagionatura 3 mesi – Salumi Grufà

Lombo di capra intero 200 g – s/v Salumificio Su Sirboni

Lonza Vascozza 250-300 gr sottovuoto stagionatura 3 mesi – Salumi Grufà

Mocetta Tondino trancio SV. 300 g stagionatura 1 mese – De Bosses

Nduja di Suino Nero di Calabria piccante 85 gr Tenuta Corone – Salumificio Madeo

Pancetta arrosto a legna intera 3 Kg – Salumeria di Monte San Savino

Pancetta Sughereta 300g Pepe sottovuoto stagionatura 3 mesi – Salumi Grufà

Pecorino stagionato Gorzano 1,3 kg – Caseificio Storico Amatrice

Reparto Vini:

Speciale Rossi!

Barbera D’Alba DOC – Eretisio – 2008 Villa Penna – 750 cl

Barolo DOCG 2010 Villa Penna – 750 cl

Bronzone Morellino di Scansano Riserva DOCG 2015 – 0,75 lt – Belguardo – Mazzei 1435

Brunello di Montalcino DOCG La Togata 2012 – Bottiglia da 0,75 l – Cantina La Togata

Brunello di Montalcino DOCG La Togata Riserva 2004 – Bottiglia da 0,75 l – Cantina La Togata

Castello Fonterutoli Chianti Classico Gran Selezione DOCG 2015 – 0,375 lt – Mazzei 1435

Dolcetto d’Alba DOC – vino rosso l. 0,75 – Oscar Bosio La Bruciata

Langhe Nebbiolo DOC – vino rosso l. 0,75 – Oscar Bosio La Bruciata

Nebbiolo D’Alba DOC 2010 Villa Penna – 750 cl

Raccontami Primitivo di Manduria DOC 2015 – Cantina Vespa, vignaioli per passione

Rosso di Montalcino La Togata 2014 – Bottiglia da 0,75 l – Cantina La Togata

Sangiovese dell’Umbria IGP – Bottiglia da 0,75 l – Cantina San Clemente

Reparto Vini:

Speciale Bianchi!

Chardonnay 100% – vino bianco fermo 750 ml – Cantina La Source

Codice V Vermentino di Toscana IGT 2016 – 0,75 lt – Belguardo – Mazzei 1435

Est! Est!! Est!!! di Montefiascone DOP Bianco 2018 – 0,750 lt. – Cantina Leonardi

Moscato d’Asti DOCG – vino bianco l. 0,75 – Oscar Bosio La Bruciata

Pinot Grigio Vino IGT Umbria – Bottiglia da 0,75 Lt – Cantina Baldassarri

Trebbiano dell’Umbria IGP – Bottiglia da 0,75 l – Cantina San Clemente

Vermentino di Toscana IGT 2017 – 0,75 lt – Belguardo – Mazzei 1435

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva “Isabella” 2008 Biologico – bottiglia da 0,75 lt – Azienda Agricola San Quiric

Vìvì IGP Lazio Vermentino e Viognier 2017 – 0,750 lt. – Cantina Leonardi

Migliaia di corsi online per te, per aiutarti nel tuo lavoro, per imparare cose nuove, per metterti in discussione ma soprattutto… Per saziare la tua fame di conoscenza!

Diventa un mago dei PC, apprendi come creare un sito web, entra nel mondo della cucina e dei suoi segreti, crea la tua APP per cellulare… Qualsiasi cosa tu voglia diventare o ti occorra per la tua attività lavorativa la trovi su corsi.it, oltre 16.000 CORSI ONLINE comodamente dalla tua poltrona di casa a prezzi pazzeschi!senza stress e negli orari che vorrai!

Entra anche tu nel fantastico mondo di Corsi.it CLICCA QUI!

Sei un autore e voi proporre i tuoi corsi? CLICCA QUI! 

Chi ad oggi non conosce la più grande azienda di commercio elettronico al mondo? Di prodotti ne possiamo trovare a milioni, noi ci limiteremo ad articoli principalmente riguardanti l’ As Roma, cercheremo inoltre di metterne altri collegati ai trend del momento per venire incontro alle vostre richieste !

MONDO AS ROMA

Pallone da Calcio con Uova di Pasqua da 150 gr. 

MONOPOLI AS ROMA

AS Roma Plaid in Pile, 100% Poliestere

AS Roma, AURICOLARI CON MICROFONO E TASTO FUNZIONE

Qubick Cuffie Gaming Stereo As Roma

Giochi Preziosi – Nanostad Puzzle 3D, Stadio Olimpico Roma

AS Roma, portafoglio porta carte di credito, multifunzione con chiusura a cerniera

AS Roma Clean Up, Cappello Adulto Unisex

Nike Pallone Calcio Nike A.S. Roma Prestige N.5

AS Roma Tutina CINIGLIA + T-Shirt (0 Mesi, Bianco)

AGV Casco Ufficiale As Roma Bali Copter Bianco, Tg. M

AS Roma, subbuteo playset

AS Roma, subbuteo playset collectors retro edition

Bambini Idee Regalo Body Neonato Manica Corta

Pantofole Cotone Uomo romabest

COMPLETO LENZUOLA LETTO SINGOLO 1 UNA PIAZZA UFFICIALE AS ROMA GIALLO ROSSO 100% COTONE SOPRA + SOTTO + 1 FEDERA

ACCAPPATOIO CON CAPPUCCIO UFFICIALE AS ROMA TG S M L XL XXL GIALLO ROSSO 100% SPUGNA PURO COTONE UOMO IN SCATOLA (M – 46/48) official A.S. ROMA

AS Roma, MOUSE WIRELESS

AS Roma, borsello logo tono su tono

Di&Gi CAPPELLINO BORDEAUX ROMA PRODOTTO UFFICIALE IDEA REGALO

AS ROMA BAVAGLINI BAMBINI 4 PEZZI 

ZAINO SCUOLA AS ROMA 60389 + BORRACCIA IN OMAGGIO COLLEZIONE 2019-20

I prodotti più venduti da Amazon in Italia! (dati a dicembre 2019)

Fire TV Stick con telecomando vocale Alexa | Lettore multimediale

Fire TV Stick 4K Ultra HD con telecomando vocale Alexa di ultima generazione | Lettore multimediale

Nuovo Echo Dot (3ª generazione) – Altoparlante intelligente con orologio e Alexa – Tessuto grigio chiaro

Samsung MB-MC32GA/EU EVO Plus Scheda MicroSD da 32 GB, UHS-I, fino a 95 MB/s, Adattatore SD Incluso

Samsung Memorie MB-Mc64Ga Evo Plus Scheda Microsdxc da 64 Gb, Uhs-I U3 100Mb/S, con Adattatore SD, Rosso/Grigio

Caffè Borbone Respresso Miscela Blu – Confezione da 100 Capsule – Compatibili Nespresso

Caffè Borbone Respresso Miscela Rossa – Confezione da 100 Capsule – Compatibili Nespresso

Caffè Borbone Don Carlo Miscela Nera – Confezione da 100 Capsule – Compatibili con macchine a marchio Lavazza®* A Modo Mio®*

Seresto Collare Cani Medio/Grande > 8 kg, 70 cm

Braccialetto Xiaomi MI Band 3, schermo Touch OLED da 0.78 pollici, monitor Battito cardiaco Tracker esercizi, sveglia, Reminder di chiamata di Smartphone iPhone Android

Fujifilm Instax Mini 9 Yellow Fotocamera per Stampe, Formato 62 x 46 mm, Giallo

Fujifilm Instax – Pellicola per foto istantanee, 5 confezioni di 20, 100 foto

FIFA 20 – Standard – PlayStation 4