ROMA AMARCORDAndiamo indietro nel tempo di circa 16 anni ed esattamente al 20 maggio del 2001.

Quel giorno si giocava per la 30a giornata del campionato di calcio serie A edizione 2000-2001 allo stadio San Nicola di Bari, la partita Bari-Roma.

Le 2 compagini avevano obiettivi opposti a 4 gare dal termine del campionato, i padroni di casa tentavano una difficile e disperata salvezza , i giallorossi erano saldamente in testa alla classifica e lanciati ormai verso la conquista del terzo scudetto della loro storia.

Di fatto in campo non ci fu mai partita , troppo netto era il divario tra le 2 formazioni, che vide imporsi infatti la Roma di Capello per 4-1 grazie ai gol di Candela, Cafù e la doppietta di Batistuta.

La si ricorda più che altro perché anche se il calendario diceva Bari-Roma, fu la Roma a giocare effettivamente in casa , visto che dei 33.000 spettatori presenti, ben 25.000 erano tifosi romanisti che avevano invaso con un mare di bandiere giallo-rosse lo stadio barese.

Un vero e proprio esodo che testimoniava ancora una volta il folle eterno viscerale incondizionato amore per la Roma da parte dei suoi straordinari tifosi.

Roma Talk Radio

Alberto Fiano